13-01-11

MODA: IAP, STOP A PUBBLICITA’ CALENDARIO OLIVIERO TOSCANI

 

(ASCA) – Firenze, 13 gen – Il Comitato di controllo dello Iap, l’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, ”ha emesso ingiunzione di desistenza dalla diffusione del messaggio” pubblicitario ‘Pelle conciata al vegetale in Toscana’ relativo al calendario realizzato da Oliviero Toscani.Il comitato dell’organo di controllo ha riscontrato la ”violazione degli articoli 1 – Lealta’ della comunicazione commerciale – e 10 – Convinzioni morali, civili, religiose e dignita’ della persona – del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.”L’organo di controllo ha ritenuto tale comunicazione offensiva della dignita’ della persona, in quanto il corpo femminile viene equiparato alla ”pelle conciata”, ovvero sia ad un prodotto che ad un animale, ovvero un animale ucciso, sezionato e trasformato in prodotto di lavorazione, rilevando pertanto il contrasto con l’art. 10 del Codice, secondo cui ”la comunicazione commerciale deve rispettare la dignita’ della persona umana in tutte le sue forme ed espressioni”’.Il Comitato ha altresi’ rilevato la violazione dell’articolo 1 del Codice. ”La comunicazione commerciale deve evitare tutto cio’ che possa screditarla”, ritenendo il messaggio un esempio di forma comunicazionale che danneggia il credito dell’istituzione pubblicitaria nel suo complesso considerata”.Un pronunciamento in tal senso era stato richiesto dal Comune di Firenze ma anche dal ministro per le Pari opportunita’ Mara Carfagna.

http://www.asca.it