“Ognuno è ebreo di qualcuno. Oggi i palestinesi sono gli ebrei di Israele.”
 

(Primo Levi)

 

 

“Di fronte alle sofferenze degli afroamericani, dei vietnamiti e dei palestinesi, il credo di mia madre  fu sempre: siamo tutti vittime dell’Olocausto”.

(Norman G. Finkelstein, Introduzione a “L’industria dell’Olocausto”)

 

 

«Mia nonna fu uccisa da un soldato tedesco mentre era a letto malata. Mia nonna non è morta per fornire ai soldati israeliani la scusa storica per ammazzare le nonne palestinesi a Gaza. L’attuale governo israeliano sfrutta cinicamente e senza limiti il senso di colpa dei gentili per l’olocausto onde giustificare i suoi omicidii in Palestina».

 (Sir Gerald Kaufman, membro del Parlamento britannico)