Triskel182

trattativa_interna-nuova

La decisione comunicata dal gup di Palermo Piergiorgio Morosini, che però critica il lavoro della Procura nell’indagine coordinata da Ingroia: “Materiale non intellegibile”. Andranno a processo ex ufficiali del Ros, capimafia, Massimo Ciancimino, l’ex senatore Marcello Dell’Utri e l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino: “Io innocente, processo rapido”.

Il Gup di Palermo Piergiorgio Morosini ha rinviato a giudizio dieci imputati per la trattativa Stato-mafia. Tra loro, ex ufficiali del Ros, capimafia, Massimo Ciancimino, l’ex senatoreMarcello Dell’Utri e l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino. La decisione è stata comunicata poco fa in una delle aule della Corte di Assise a palazzo di giustizia, presenti i pubblici ministeri Teresi, Del Bene, Sava e Tartaglia. Unico tra gli imputati ad ascoltare il verdetto in aula, Massimo Ciacimino. Tra le parti civili, c’era Salvatore Borsellino, fratello del giudice ucciso nella strage di via D’Amelio, che si è costituito con il…

View original post 848 altre parole

Annunci