Ex UAGDC

In gran parte del mondo esistono corsi universitari dedicati agli studi di genere. In Italia, paese che occupa l’80esimo posto nel mondo per parità tra uomo e donna e dove il sessismo è una realtà ancora troppo radicata nel nostro Paese, alle donne italiane ci tolgono anche gli strumenti utili per affrontare violenze di genere e sessismo, per studiare la questione femminile e di fare ricerche sugli studi di genere. Questo perché nel nostro Paese, malgrado le statistiche, i corsi di studi di genere sono ritenuti inutili.

Ed ecco che nella Facoltà di Sociologia dell”Università della Calabria viene tagliato via il corso studi di genere perché ritenuto superfluo. Questo corso è stato aperto 12 anni fa e Laura Corradi che tiene la cattedra di questa  disciplina non è stata nemmeno informata. Malgrado la partecipazione alta a questo corso, la rarità di questi corsi di studio sul territorio italiano e l’alto grado…

View original post 673 altre parole

Annunci