Triskel182

BERGOGLIO FIRMA “LUMEN FIDEI” CON RATZINGER MA LO “CORREGGE” E INSISTE SUL PERDONO.

La vera enciclica papa Francesco la pubblicherà l’anno prossimo e sarà sulla povertà. Perché questo è il tema che maggiormente gli sta a cuore nel momento in cui la crisi attanaglia a livello planetario i poveri e gli impoveriti. Non a caso il segretario papale, don Xuereb, commentando la visita a Lampedusa, ha detto: “Mentre a Nord ci sono i ricchi che sprecano, dall’altra parte c’è un Sud che lascia tutto per tentare la fortuna e spesso trova la morte”. Lumen Fidei, l’enciclica scritta a quattro mani con l’ex pontefice Ratzinger – Francesco lo riconosce espressamente nel-l’introduzione – è invece un atto politico. Benedetto XVI aveva lasciato l’enciclica incompiuta e si trattava di neutralizzare ogni eventualità, anche la più lieve, che restasse traccia di un magistero bipolare. La “parola” dell’ex contro le “parole” del pontefice regnante. 

View original post 675 altre parole

Annunci