Triskel182

L’attore torna in piazza Croce con lo spettacolo Tutto Dante,
tra letture dantesche e satira politica.

Benigni torna in piazza, a Firenze, con il suo spettacolo Tutto Dante che rimarrà in scena fino al 6 agosto. L’attore riprenderà e concluderà la lettura dell’Inferno del divin poeta iniziata nel 2006. La prima parte della serata è stata dedicata all’attualità: Benigni ha passando in rassegna i nomi dei politici che gravitano intorno ai principali fatti di cronaca; la seconda parte, invece, è incentrata sulla lettura del XXIII canto, quello che parla degli ipocriti. Una serata che Benigni ha voluto dedicare a due amici scomparsi: «Vincenzo Cerami e Carlo Monni». L’attore ha voluto ricordare lo sceneggiatore scomparso 3 giorni fa, e l’attore fiorentino, Monni, che con lui fu «In Berlinguer ti voglio bene» morto circa un mese fa. «A loro dedico questa sera», ha detto tra gli applausi.

View original post 441 altre parole

Advertisements