Ex UAGDC

L’ennesima vittima di un femminicidio in Italia. Come tantissime aveva denunciato atti di stalking e violenze fisiche da parte dell’ex-marito in possesso dell’arma che l’ha uccisa. Perché le forze dell’ordine non sono intervenute?

La legge anti-stalking nel nostro Paese è lacunosa. Una donna vittima di violenza può denunciare solo su querela e raramente lo stalker viene allontanato dalla donna anche perchè la legge tiene conto solo dei sintomi (soggettivi) della vittima e non della condotta dello stalker. C’è da chiedersi una domanda fondamentale: perché il Governo ha lasciato una legge a metà? perchè non ha dato maggior tutela alle donne vittime di stalking e maltrattamenti, nonostante l’aumento vertiginoso di tali reati che sfociano in femminicidio sopratutto dopo la denuncia? perchè il patrocinio non è gratuito per legge?

Le cronache riportano un probabile aumento vertiginoso di donne ammazzate dopo l’introduzione di questa legge. Sono donne che si sono rivolte…

View original post 832 altre parole

Annunci