Ex UAGDC

La Cassazione conferma. Chi ha ucciso nel 2009 Vanessa Simonini avrà la pena dimezzata. Lui, Simone Baroncini, condannato per aver ucciso la ventenne per un rapporto sessuale negato ora sarà libero tra sedici anni

La famiglia di Vanessa è indignata. E’ bastato solo il perdono dell’assassino alla famiglia della vittima per dimezzare drasticamente la pena commessa. Ancora una volta la “giustizia” della società italiana dimostra che le donne valgono la metà di un uomo. Casi come questi, infatti non sono rari.

VanessaSimonini-300x225

View original post

Annunci