Triskel182

Casa al Colosseo

REGALO CONFERMATO, PRESCRIZIONE AL COSTRUTTORE, MA IL REATO NON C’È.

Il fatto sussiste, la casa di 200 metri quadri in via Fagutale c’è ed è costata 1,7 milioni, ma non costituisce reato averla ricevuta in dono da un privato, in tutto o in parte. Quando il giudice monocratico Eleonora Santolini ha pronunciato la sentenza, al sollievo si è subito unito lo stupore, nessuno si aspettava una decisione tanto assolutoria nei confronti dell’ex ministro Scajola, proprietario a sua insaputa e “politicamente ucciso” dalla storiaccia dell’appartamento con vista Colosseo. Politicamente ucciso e ora resuscitato da una sentenza che gli restituisce appieno, contro ogni previsione, onore e credibilità.

View original post 567 altre parole

Annunci