Triskel182

Landini-CamussoLA LEADER DELLA CGIL IN DIFFICOLTÀ, SPIAZZATA DALL’ASSE TRA PALAZZO CHIGI E LA FIOM. DOMANI I RISULTATI DEL CONGRESSO.

Lo scontro tra Matteo Renzi e la Cgil potrebbe essere più politico che di sostanza. Ne è convinta, ad esempio, la Cisl ma anche diversi settori interni alla Cgil. Ieri Susanna Camusso ha continuato con le frecciate al premier accusato di essere “disattento” rispetto al dato sociale e ribadendo l’ipotesi di una “mobilitazione” della Cgil se il governo non darà risposte adeguate. Solo che l’escalation polemica della Cgil non sembra convincere alleati e avversari interni. 

View original post 600 altre parole

Annunci