Triskel182

Firme
Firme contro l’autoritarismo per la democrazia partecipata
DOPO LA DENUNCIA, GLI INTERVENTI DI TANTI COSTITUZIONALISTI E I CONTRIBUTI DEI LETTORI IL “FATTO QUOTIDIANO” LANCIA LA PETIZIONE ONLINE: DIECI PUNTI PER LE BUONE RIFORME.

10 idee contro la svolta autoritaria.

DA OGGI SI FIRMA Su ilfattoquotidiano.it   contro l’uomo solo al comando per una Democrazia partecipata.

Da oggi, su http://www.ilfattoquotidiano.it , raccogliamo le firme contro la “Democrazia Autoritaria” del combinato disposto Italicum-Senato delle Autonomie (come abbiamo illustrato nei 10 punti di domenica 6 luglio) e a favore di una “Democrazia Partecipata” con 10 proposte “aperte” elaborate con il contributo di alcuni fra i più autorevoli costituzionalisti. Eccole.

   1. CAMERA 400 deputati con indennità dimezzate, eletti con il Mattarellum (75% maggioritario e 25 proporzionale a preferenza unica) o col doppio turno alla francese. Primarie obbligatorie e tetto massimo di 2 mandati. 

View original post 1.764 altre parole

Annunci