Triskel182

PadoanOggi ok al decreto che consente di ridurre ogni anno le “spese fiscali” per alimentare il Fondo taglia-tasse: una partita di giro.

Da oggi il contribuente italiano può cominciare a preoccuparsi per le sue detrazioni, deduzioni e agevolazioni fiscali. Torna, infatti, in Consiglio dei ministri per l’approvazione definitiva-dopo il parere delle commissioni parlamentari – il decreto legislativo che attua la delega fiscale al governo intitolato a“stima e monitoraggio dell’evasione fiscale” e “monitoraggio e riordino delle disposizioni in materia di erosione fiscale”.  ECCO QUESTA seconda parte (“erosione fiscale”) sono detrazioni, deduzioni e agevolazioni varie, anche dette “spese fiscali”(taxexpenditure). L’ossessione per questo capitolo del bilancio pubblico data ai tempi di Giulio Tremonti, che voleva ricavarne almeno venti miliardi.

View original post 236 altre parole