Triskel182

Riforma del senato

I PRINCIPALI SONDAGGISTI UNANIMI: I CITTADINI VOGLIONO L’ELEZIONE DIRETTA.

La luna di miele del governo Renzi con gli italiani potrebbe schiantarsi sullo scoglio del Patto del Nazareno. Almeno secondo i principali sondaggisti. Boschi e novelli padri costituenti vari, da Mister Porcellum Calderoli in giù, non paiono interessati ad ascoltare nessuno e tirano dritto per la loro strada. Eppure i numeri pubblicati sono allarmanti per il consenso mancante attorno alla Grande Riforma.
Lo conferma in pieno Antonio Noto, direttore di Ipr marketing: “Bisogna fare una premessa, la maggioranza degli italiani, il 53 per cento, vorrebbe l’abolizione di una delle due Camere. Ma non vogliono il Senato di consiglieri regionali e sindaci proposto dal governo Renzi: il 55 per cento del nostro campione ha riposto che se Palazzo Madama deve rimanere tanto vale votarlo direttamente”. Un surrogato di Senato non sarebbe accettato, insomma.

View original post 231 altre parole

Annunci